Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Svizzera che non t’aspetti, prelievo sui ricchi in favore dei poveri

Dal trickle down al trickle up? Al momento la manovra che dovrebbe attuarsi in Svizzera a partire dal 2014 sembra fedele alla seconda impostazione (ridistribuire la ricchezza togliendo qualcosa ai ricchi in favore dei poveri) anzichè quella oggi dominante (perpetrata attraverso svariati meccanismi di rendite di capitale).

Staremo a vedere. In ogni caso, dal prossimo gennaio dovrebbe partire un prelievo dell’1% sui redditi di oltre 250mila euro per raccogliere capitali tali da sanare il fondo di assicurazione a favore dei disoccupati in Svizzera. Un’idea keynesiana (alla Robin Hood per intenderci) per favorire la pace sociale, diminuendo le disuguaglianze. Sulla carta. Vediamo fra qualche mese.