Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I 10 consigli per stipulare il mutuo perfetto in tempo di crisi

Gli spread applicati sui mutui restano cari. Questo perché i costi di accesso al mercato interbancario per le banche italiane – checché ne sintetizzi l'Euribor che invece viaggia praticamente su soglie vicine allo 0 - sono ancora molto alti. Questo non significa che chi si appresta oggi a chiedere un mutuo non debba seguire la direzione dell'aspirante "mutuatario perfetto". Perché anche in tempi difficili è opportuno armarsi di tutte le conoscenze finanziarie necessarie prima di stipulare il mutuo. Perché, trattandosi di un prestito in media di 150mila euro, la leva finanziaria con cui anche un comune cittadino/risparmiatore si trova ad operare è alta. E quindi, gli errori si pagano al cubo.

In questa sezione, 10 consigli per stipulare il mutuo perfetto anche in tempi di crisi, tratti dal libro del Sole 24 Ore Il mutuo perfetto.

  • Luciano |

    Ho 4 figli e una scusa non erogare una surroga pur pagando gia 850 al mese perche 3700 di reddito

  • Mike |

    Come si prospetta l’andamento degli spread bancari nello scenario attuale?Inizio in questi giorni la ricerca di un mutuo per un rogito che si effettuerà a marzo/aprile e ritengo che il trend dello spread possa essere decrescente. Crredo che sarà quindi da stare attenti alle proposte che vengono fatte tra il momento del preventivo e quello della stipula. Che ne dici? Grazie

  • flori2 |

    Forse per una volta le banche hanno fatto la cosa giusta chiudendo i rubinetti dei mutui. Il mattone è stato alimentato fin troppo e siamo arrivati a prezzi fuori portata per quasi tutti i comuni mortali.

  Post Precedente
Post Successivo