Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Monti perde l’aplomb brito-tedesco? Senza di me lo spread sarebbe a 1.200

Due interviste mediatiche in due giorni. La prima, rilasciata al tedesco Spiegel, è stata duramente criticata da maggioranza e opposizione tedesca che senza mezzi termini hanno parlato di "attacco alla democrazia". La seconda, quella che campeggia questa mattina sul sito del Wall Street Journal (anche se riferita a un'intervista rilasciata un mese fa) non nasconde toni ugualmente forti e potenzialmente polemici. "Penso che se il precedente governo fosse ancora al potere lo spread sarebbe a 1.200 punti, o qualcosa del genere".

Approfondimento in questo articolo Monti intervista Wsj sul Sole 24 Ore