Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Stasera Grecia-Germania, solo una partita? Lo spread tra i due Paesi sale a 2.500

Inutile nascondersi dietro giri di parole. La partita Grecia-Germania, in programma questa sera a Danzica per stabilire chi passerà alle semifinali dei campionati Euro 2012, è più che una partita di calcio. Lo sfondo politico che fa da cornice a questo match è troppo carico perché si possa limitare il discorso a una semplice partita di calcio.

Certo, i due allenatori hanno detto che la politica deve restare al di là del rettangolo di gioco. Ma è chiaro che, nei fatti, sarà difficile, almeno per chi guarderà la partita dallo stadio o in tv, concentrarsi esclusivamente su fuorigioco, cross e assist. Lo dimostra il fatto che nelle ultime ore, vuoi perché viene naturalmente istintivo tifare per i più deboli, i messaggi sui social network di utenti che tiferanno questa sera per la Grecia stanno crescendo a macchia di leopardo.

Anche perché ieri i ministri finanziari dell'Eurozona si sono riuniti e non hanno trovato un accordo sul caso Grecia. Atene vuole rivedere le condizioni del prestito della Troika (Ue-Bce-Fmi) "comprando" due anni di tempo in più per raggiungere gli obiettivi che sono agganciati al finanziamento di salvataggio. La Finlandia ha detto no, l'Olanda un ni (ma è sembrato più no). La Germania ha ribadito il suo "nein".

E' giusto non mescolare le cose. Sport e politica. Del resto, però diceva Nils Leedom, "il calcio è la più importante delle cose meno importanti". E quindi un minimo di considerazione la merita in questo storico e drammatico momento per il destino dell'Eurozona. Intanto lo spread tra Grecia- Germania è salito a 2.500 punti a poche ore dal calcio di inizio (per l'esattezza a 2.541 contro i 2.492 di ieri nel confronto dei rispettivi titoli a 10 anni). Ma qui, forse, la partita non c'entra.

C'entra, invece, per gli scommettitori. Stasera la Germania non dovrebbe incontrare eccessive difficoltà nella corsa alla semifinale: la vittoria sulla Grecia già al 90' è quotata 1,30, per la Nazionale ellenica la quota è di 10. In caso di ricorso ai supplementari, quota 10 per i tedeschi e 25 per i greci: se si dovesse andare ai rigori quote rispettivamente pari a 18 e 20.

p.s. una curiosità: i mercati finanziari attendono l'esito dell'incontro a quattro in programma oggi pomeriggio a Roma (Villa Madama) tra Merkel, Hollande, Monti e Rajoy (i quattro moschettieri dell'Eurozona). La Merkel sarà però alle 20.45 a Danzica in tempo per la partita. Considerando un 3-4 ore tecniche tra spostamenti in aeroporto – volo Roma-Danzica- trasferimento e ingresso nello stadio, quanto tempo potrà mai dedicare la Merkel a questo tanto atteso summit che terrebbe gli investitori in standby?