Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

BTp Italia: per gli esperti rendimento medio al 4,73% annuo

Operazione BTp Italia. Il Tesoro ha avviato oggi il collocamento del nuovo bond governativo. Durata: 4 anni, indicizzato all’inflazione (italiana e non europea come per i “vecchi” BTpi, con un tasso minimo garantito del 2,25% (che protegge l’investimento in caso di deflazione), un premio fedeltà dello 0,4% (per chi lo compra all’asta e lo tiene fino a scadenza). Tra le altre novità l’asta: dura quattro giorni e non più mezz’ora. Quattro giorni in cui gli investitori privati (il lotto minimo di investimento è 1.000 euro) possono sottoscrivere il titolo anche da casa, collegati dal proprio pc alla piattaforma home banking. Senza passare per lo sportello bancario (che in ogni caso resta un canale aperto anche per sottoscrivere i BTp Italia). Altro elemento: non sono previste commissione per la clientela privata, come in occasione dei recenti BoT-day e BTp day, di novembre e dicembre 2011.

Secondo l’ufficio studi di Intesa Sanpaolo «sotto lo scenario previsto d’inflazione ed assumendo che la cedola definitiva reale sia pari a quella minima fissata al 2,25%, il BTp Italia potrà offrire un rendimento sul periodo di vita del titolo del 4,63% con l’esclusione del premio fedeltà, rendimento che sale per le persone fisiche a 4,73% includendo il premio fedeltà».

Focus su quale sarà il rendimento dei BTp Italia sul sole 24 Ore

  • io... |

    boh… sarà

  Post Precedente
Post Successivo