Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mutui Usa: contro la bolla immobiliare pronto piano da 26 mld per 2 milioni di famiglie

Oltre 2 milioni di proprietari di case negli Stati Uniti riceveranno, nel complesso, aiuti per 26 miliardi di dollari. Questi i punti chiave dell'accordo che dovrebbe essere raggiunto nelle prossime ore tra il governo americano e le prime cinque banche del Paese nel settore dei finanziamenti: Bank of America, JPMorgan Chase, Wells Fargo, Citigroup e Ally Financial.

L'obiettivo è aiutare le famiglie in difficoltà con il pagamento delle rate, così come quelle che si sono viste pignorare la casa negli ultimi anni. L'accordo, infatti, mira anche a porre fine a un'inchiesta avviata nel 2010 dagli esponenti di 50 Stati americani contro pratice scorrette di pignoramento forzoso di cui si sarebbero macchiati i principali istituti di credito. Allo stesso tempo la misura muove nella direzione di arginare gli effetti devastanti dello scoppio della bolla immobiliare negli Stati Uniti che ha causato il crollo dei prezzi delle abitazioni in varie aree del Paese. Su tutte California, Florida e Arizona.

Articolo completo sul Sole 24 Ore

 

www.iltuomutuoperfetto.it