Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un anno a Piazza Affari: dopo 12 mesi vale il 25% in meno e “solo” il 20% del Pil. Il bilancio di una stagione da dimenticare in fretta

Un anno da dimenticare in fretta, quello che si appresta a chiudere Piazza Affari. Il paniere dei 40 titoli principali ha bruciato un quarto del valore. La capitalizzazione è scesa a 333 miliardi, il 20,7% di Pil. Il numero delle società quotate è diminuito (328). In un anno che sarà ricordato anche per il boom di aumenti di capitale (19), altro riflesso dell'andamento economico fragile che necessita una urgente sterzata.

www.twitter.com/vitolops

Articolo completo sul Sole 24 Ore