Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Problemi in seno alla Bce, ecco perché si è dimesso Stark

Le Borse cadono venerdì 8 settembre, ancora una volta, in questa pazza estate finanziaria. Pesano, tra i vari punti, le dimissioni a sorpresa del capo economista della Banca centrale europea, Jurgens Stark, contrario alla politica di acquisto di Bond italiani e spagnoli sul mercato secondario annunciata dall'istituto di Francoforte lo scorso 8 agosto. Ecco i retroscena (video)