Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Crisi del debito in Europa: i tre test da superare in settimana

Gli spread tra BTp e Bund si sono impennati oggi, lunedì 5 settembre, a fino a 348 punti base, il massimo da quando ad agosto la Bce ha annunciato un sostegno al debito italiano attraverso acquisti di BTp sul mercato secondario. I credit-default swap sull'Italia, i contratti derivati con cui ci si protegge dal rischio d'insolvenza, sono volati al massimo storico di 422,5 punti sulla piattaforma Cma.

Questi due dati non confortanti per la sostenibilità del debito pubblico italiano, e a cascata di quello euro, indicano che la situazione è complessa.

Proprio sul versante del debito pubblico europeo, questa settimana l'Europa deve superare tre test decisivi. A cominciare da mercoledì 7 settembre, quando la Corte Costituzionale tedesca stabilirà se la Germania, finanziando il salvataggio di paesi come Grecia, Portogallo e Irlanda, stia infrangendo le leggi nazionali e i trattati europei.

Versione integrale dell'articolo sul Sole 24 Ore