Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nokia e Microsoft si alleano. Ma Elop (l’attuale ad di Nokia) fino a settembre lavorava in Microsoft. Solo una coincidenza?

Nokia ha annunciato questa mattina, in un briefing con gli analisti a Londra, un accordo con Microsoft sui sistemi operativi per smartphone. L'annuncio è arrivato da Stephen Elop in persona, attuale amministratore delegato di Nokia. Lo stesso che due gi0rni fa ha inviato un documento interno dicendo che la società è su "una piattaforma che brucia" e che rischia grosso salvo cambiamenti urgenti e clamorosi. Se l'accordo con Microsoft è da considerarsi un cambiamento clamoroso lo giudicheranno gli investitori (dopo l'annuncio il titolo Nokia cede il 9% anche perché non sono state indicate le stime per i prossimi trimestri). L'aspetto che però "fa un po' strano" (e sul quale gli investitori farebbero bene a interrogarsi) è che Elop, fino allo scorso settembre, lavorava in Microsoft. Solo una strana coincidenza?