Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Rischi sovrani: Germania e Francia adesso hanno paura del Portogallo

Finite le feste di Natale, Capodanno ed Epifania l'Unione europea si riscopre meno unita. Germania e Francia, infatti, starebbero pressando il Portogallo affinché accetti gli aiuti della comunità internazionale per uscire dalla crisi e prevenire un contagio agli altri paesi di Eurolandia, come Spagna e Belgio. È un'anticipazione della prossima edizione del settimanale tedesco Der Spiegel, secondo cui gli esperti economici all'interno dei due governi sostengono che Lisbona non riuscirà più a finanziarsi sui mercati internazionali a causa dei rendimenti sempre più alti che chiedono gli investitori per comprare i suo debito. Inoltre Francia e Germania vorrebbero che i paesi dell'area euro s'impegnino pubblicamente a rafforzare il fondo europeo di salvataggio da 750 miliardi di euro.

Articolo completo sul sito del Sole 24 Ore