Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Con il record del Bund mutui a tasso fisso più appetibili

Yen ai massimi da 15 anni anni sul dollaro. Borse di nuovo col fiatone nonostante le rassicurazioni arrivate prima dal governatore della Federal Reserve, Ben Bernanke («siamo pronti a interventi anche non convenzionali»), poi da quello della Banca del Giappone, Masaaki Shirakawa e last but non least dal presidente degli Usa Barack Obama. Insomma sui mercati finanziari non tira aria tranquilla in questo finale d'estate. Lo si capisce anche dal termometro del mercato obbligazionario, che può essere anche utilizzato per misurare i timori degli investitori nelle fasi più volatili.

Dato che, nei momenti di avversione al rischio, gli investitori cercano rifugio nel porto tranquillo delle valute e dei titoli di Stato considerati più sicuri. E proprio l'andamento di questi indicatori suggerisce che la fase di bonaccia è, al momento, lontana.

Continua a leggere l'articolo sul sito del Sole 24 Ore.