Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Prestiti, conviene cedere un quinto della pensione?

Loans
In Italia stanno prendendo piede con vigore i prestiti attraverso la cessione del quinto della pensione. L’intermediario concede una somma (non superiore ai 50mila euro nella norma) che il cliente rimborsa automaticamente cedendo fino a quinto dell’importo della propria pensione. Prestiti di durata non superiore a 10 anni, che possono essere erogati anche a soggetti protestati (che rientrano nella banca dati del Crif).

I tassi, quelli non esagerati, oscillano tra l’8 e il 10% per importi eccedenti i 5mila euro (dove l’usura si attesta oltre il 15,24%). Sembrerebbe tutto in regola, se non fosse che nel Taeg applicato (Tasso annuo effettivo globale) le società non includono i costi della polizza obbligatoria da sottoscrivere (attraverso la quale l’intermediario si tutela in caso di decesso del pensionato). Sommando questa voce di spesa al tasso di interesse, il prestito può costare anche il 35% all’anno. Bel oltre i limiti fissati per l’usura.

Per chi è interessato ad approfondire l’argomento, ecco l’approfondimento completo su 24 minuti.