Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Conviene investire oggi nell’acqua?

Gocceacqua
Dopo aver triplicato il valore borsistico in cinue anni i big mondiali che operano nel mercato dell’acqua hanno fermato la corsa negli ultimi 12 mesi (-0,7%) registrando in alcuni casi perdite fino il 20 per cento. Una flessione che ha colpito anche i prodotti finanziari che puntano sull’oro blu e sulle sue alte prospettive di crescita, dato che, in virtù della scarsità globale e dell’aumento del consumo, la fornitura d’acqua è considerata la sfida del XXI secolo.

I nuovi prodotti. La fase di rallentamento in atto non ha frenato lo sbarco a Piazza Affari di nuovi prodotti agganciati al business dell’acqua. A fine novembre Barclays ha lanciato l’Ishares S&P global water (un fondo passivo ancorato alla performance delle 50 maggiori società del settore idrico); il 10 gennaio ha esordinato il Lyxor Etf world water (composto dalle 20 più grandi società del Dow Jones World Index il cui fatturato è legato al mercato dell’acqua). Questi due prodotti si aggiungono all’emissione di giugno 2006 quando Abm Amro ha lanciato in Italia il primo certificato sull’acqua (premiato nel 2007 come il “Certificato dell’anno”) e quella del novembre 2006 di Société Générale.

Chi vuole puntare sull’acqua può anche acquistare azioni, rinunciando alla frammetazione del rischio garantita da un paniere di titoli. Sul futuro resta, però, il nodo delle quotazioni. Con la corsa degli ultimi anni molti titoli non sono più a sconto: i primi 50 titoli del pianeta sono valutati, in media, 45 volte gli utili. Un multiplo caro, secondo gli analisti. Questo spiega anche perché il settore stia ora prendendo fiato.

Gli strumenti per puntare sull’oro blu
Var. % da inizio anno Var. % a un anno
Etf
Barclays/iShares Global Water -19,20
Lyxor/Etf World Water -18,34
Fondi
Julius baer/Sam sustainable water -16,25 -18,23
Pictet/Pf(Lux) Water -13,36 -14,88
Certificate
Abn amro/Abnabnwatcere11 -12,18 -10,01
Société Gen./Sgawowexcerh11 -15,12 -18,03
Azioni
Veolia environ (Fra) -18,90 -29,90
United utilities (Gb) -5,93 -7,74
Aguas barna (Spa) -4,82 -10,28
Sapesp (Bra) 9,52 -4,82
Acea (Ita) -12,29 -15,74
Raw water (Cina) 61,25
Aqua America -17,99 -11,42
Mediterranea acque (Ita) -21,54 -27,51
Acque potabili (Ita) -34,80 -30,06
Fonte: Ufficio studi Il Sole 24-Ore

24 minuti Radiocor

  • Vito Lops |

    Considerati questi multipli ci sarebbe probabilmente da obiettare sul timing con cui sono sbarcati a Piazza Affari i due etf pesati in questo settore (novembre 2007 e gennaio 2008)…

  • Francesco F. |

    Gia’ Costa caro a 20 p/e iniziamo a ragionare
    cia francesco

  Post Precedente
Post Successivo